CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Vaporart si arricchisce dell’undicesimo marchio. Enjoysvapo, brand italo-svizzero, è ufficialmente entrato a far parte della galassia dell’azienda guidata dai fratelli Gianluca e Stefano Giorgetti. A darne notizia è stato Darko Follis, fondatore ed attualmente co-titolare della casa di produzione di liquidi ed aromi per sigarette elettroniche Enjoysvapo. “Negli anni abbiamo ampliato il nostro mercato all’estero, soprattutto negli Stati Uniti ove abbiamo diversificato il business aprendo le vendite di aromi a diversi players statunitensi. Dallo scorso gennaio, però, abbiamo anche intensificato i rapporti con i fratelli Giorgetti sino ad arrivare all’intesa che ha sancito la cessione di parte delle quote societarie di Enjoysvapo. Abbiamo ceduto a Vaporart la produzione di liquidi con nicotina in flaconi da 10 millilitri e la distribuzione esclusiva degli aromi. In questo modo la società già detentrice del marchio Enjoysvapo, da poco trasferitasi in Svizzera in cui è vietata la produzione di liquidi con nicotina, è riuscita a non perdere quote di mercato. Anzi, appoggiandosi ad una importante e strutturata realtà industriale, troverà certamente vantaggio e valore aggiunto. Crediamo che solo la cooperazione tra aziende leader nel mercato possa portare buoni frutti sia sul fronte commerciale che di autorevolezza e riconoscibilità del brand. Per questo – conclude Follis – è stato subito evidente che il nostro partner naturale per l’Italia fosse Vaporart“. “L’accordo con  Enjoysvapo – commenta Stefano Giorgettifa seguito a quelle già avvenute nei mesi scorsi. Stiamo applicando il piano industriale triennale messo a punto sin dall’anno scorso e che, naturalmente, dopo circa dodici mesi, sta avendo concreta applicazione“. Il marchio Enjoysvapo è celebre per aver creato, tra gli altri, il liquido Pera Avvelenata, ancora oggi un must nonostante sia sul mercato già da diverso tempo, e il Morpheus, tra i primi liquidi derivati da estrazione di tabacco destinato alla vaporizzazione.