CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Sarà l’Ergife Palace Hotel, storica cornice di congressi, concorsi ed esami professionali, ad ospitare sabato 4 e domenica 5 novembre la prima fiera destinata esclusivamente agli operatori del settore del vaping. Vapitaly Pro, spin off della fiera internazionale che ogni anno si svolge a Verona, è stata fortemente voluta dal presidente Mosè Giacomello viste le frequenti richieste da parte degli stakeholders del settore. Negozianti, produttori e distributori avranno due giorni per incontrarsi e discutere vis-à-vis di business e accordi commerciali.
Abbiamo trovato la soluzione ottimale per dare vita ai due giorni di incontri commerciali – spiega il presidente di Vapitaly Mosè Giacomello – L’Ergife è una istituzione nell’ambito delle manifestazioni di stampo nazionale. Saremo ospitati nella sala Leptis Magna che, con i suoi 2mila metri di superficie, rappresenta il fiore all’occhiello della struttura. Vapitaly è l’unica realtà italiana specializzata nell’organizzazione di fiere del vaping. Abbiamo quindi voluto dare fiducia a tutte le richieste ricevute sino ad ora ed assumerci l’onere e l’onore di far nascere Vapitaly Pro“.Le iscrizioni per tutti gli operatori di settore che vorranno partecipare all’appuntamento B2B apriranno nel mese di settembre. In quella data saranno rese note anche le modalità di registrazione.

NON CI SONO COMMENTI

RISPONDI