CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Dopo un periodo di silenzio, Smok torna sul mercato del vaping con la versione baby dell’originale Mag 225. Per la versione in miniatura, Smok ha deciso di fare qualche piccola variazione. Sulla scocca della box si trova un grande schermo da quasi un pollice che offre tutte le indicazioni necessarie: volt, ohm, numero di puff, indicatore di batteria, modalità di utilizzo. Mag Baby è alimentata da una batteria integrata da 1600 mAh e consente di raggiungere 50 watt. Si ricarica attraverso una presa usb da cui si può anche aggiornare il firmware. La versione standard è venduta in kit con un atomizzatore Tfv12 baby Prince da 26 millimetri di diametro e 4,5 millilitri di capacità del tank. La versione per il mercato europeo, come previsto dalla Tpd, prevede invece che il tank del kit debba essere da 2 millilitri. Quello da 4,5 può essere acquistato singolarmente. La Mag Baby sarà disponibile sul mercato italiano a partire dalla metà del mese di marzo.