CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Sarà un autunno all’insegna delle fiere di settore quello che attende il mercato italiano della sigaretta elettronica.
La prima ad aprire le porte sarà lo Svapor Expo che, dopo le edizioni di Bassano del Grappa e Forlì, approda a Venezia. Al Pala Expo dell’affascinante città lagunare si daranno appuntamento gli operatori di settore nel fine settimana del 13 e 14 ottobre. La formula sarà sempre la stessa. Mezza giornata dedicata agli incontri commerciali e l’altra mezza giornata riservata a tutti.
Si continuerà poi con la seconda edizione dell’Italian Vape Exhibition, la fiera ospitata presso lo spazio Mil di Sesto San Giovanni, cittadina dell’area metropolitana milanese. In questo caso l’ingresso è riservato ai soli operatori di settore e rivenditori specializzati in prodotti del vaping. La fiera si terrà nel fine settimana dell’11 e 12 novembre.
E come ogni anno ormai non può mancare neppure la fiera autunnale organizzata da Vapitaly a Roma. L’organizzazione del VapitalyPro sino ad ora ha precisato che si terrà a novembre ma non sono state diffuse nè le date nè la location. Probabilmente il fine settimana scelto sarà molto a ridosso delle date dello scorso anno, 4 e 5 novembre. Si attende nei prossimi giorni l’ufficialità anche se potrebbero essere due giorni di un fine settimana compreso tra il 24 ottobre e il 17 novembre. Come location, salvo colpi di scena, potrebbe essere riconfermato il grand hotel Ergife che già tanti apprezzamenti ebbe lo scorso anno.