CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Una serata di gala per presentare la nuova sigaretta elettronica Fluo di Flavourart e brandizzata da Fedez. E ancora una linea di liquidi creata in collaborazione con il rapper milanese che ha condiviso con l’azienda la scelta aromatica e le fasi di produzione.
Il Dazio dell’Arco della Pace in piazza Sempione a Milano è stato teatro della presentazione e della successiva festa glam, allietata e movimentata da deejay e barman acrobatici. Circa duecento invitati hanno così preso parte al lancio della power mod da 950 mAh con tank da 2 millilitri ricaricabile e all’assaggio dei tre nuovi gusti di casa Flavourart. Tutto questo accadeva mentre all’esterno del Dazio migliaia di persone si accalcavano per scorgere anche per un solo momento la figura di Fedez.
Studiata in collaborazione con Aspire, la mod Fluo trae ispirazione dalla Spryte ma in una chiave più evoluta. Disponibile in tre variazioni cromatiche: blu, grigio e nera brandizzata Fedez. Molto pratico il cup salva tank che, una volta tolto, può essere inserito nella parte inferiore della batteria. Le resistenze sono intercambiabili mentre il contenitore del liquido è protetto da una guaina che impedisce lo sgocciolamento.
I liquidi della omonima linea traggono invece ispirazione dai gusti personali del cantante: un mix di tre tabacchi, un fruttato (panna e fragola) e una variante della Coca cola con l’aggiunta di lime e leggere note fresche. Saranno messi in commercio senza nicotina o con concentrazione di 4,5 e 9 mg/ml.
Siamo orgogliosi della scelta fatta – commenta emozionato Massimiliano Mancini – Il progetto è stato portato avanti per veri mesi in collaborazione con i tecnici di Aspire. Credo che siamo riusciti a fare un prodotto in grado di coniugare le prestazioni tecniche, la resa aromatica e la praticità di utilizzo. Da questo momento partiremo anche con una massiccia campagna di comunicazione utilizzando anche strumenti alternativi ai soliti canali: vogliamo colpire un target ancora estraneo al settore del vaping“.
Mi riconosco in Flavourart – ha commentato Fedez – un’azienda che è partita dal basso e ha saputo costruirsi un proprio pubblico, diventando un punto di riferimento del panorama italiano e internazionale”.