Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002

Vapit risponde a Intergruppo: “Fai-da-te legittimo, la tassa no”

All'intergruppo parlamentare che ha lamentato il mancato introito preventivato derivante dall'imposta sulle sigarette elettroniche anche a causa di acquisti di prodotti esteri e fai da te risponde Vapit, l'associazione dei consumatori: "Non viene infranta alcune legge ma soprattutto il vapore non è tabacco, sarebbe come tassare l'acqua per il consumo di alcoolici".

“Vapore non è fumo”: l’intergruppo ecig accoglie la petizione

Giornata storica per il vaping italiano: nasce l'intergruppo parlamentare sulla sigaretta elettronica. I primi cinque aderenti: Ignazio Abrignani, Sebastiano Barbanti, Filippo Busin, Aris Prodani e Mario Sberna. La petizione "Vapore non è fumo" è stata consegnata ricevendo il plauso dei parlamentari: "Iniziative volte ad unire siano sempre benvenute".

Vapore non è fumo, ultime ore di raccolta firme

Ancora dodici ore e poi la raccolta firme verrà chiusa. Mercoledì sarà consegnata al costituendo intergruppo parlamentare sulla sigaretta elettronica al fine di chiedere un Testo unico sulla ecig che sia sganciato dal tabacco. Perché vapore non è fumo.

Vapore non è fumo: adesso non bisogna fermarsi

Sostegno da Rita Bernardini, a Jacques Le Houezec, da Philippe Poirson ai produttori, distributori e negozianti. E ovviamente i vapers. Ma non bisogna fermarsi ora, ogni firma è una persona che chiede alle istituzioni di avere un occhio di riguardo per la salute pubblica. E arrivare finalmente alla consapevolezza che "vapore non è fumo".

Lutto nel vaping, muore Simona Succi: indagati i medici

La titolare del negozio di ecig di via Nicolò Biondo a Carpi stava sottoponendosi ad un intervento di asportazione di polipi al naso. Qualcosa deve essere andato storto: non si è più svegliata dall'anestesia. La Procura di Modena ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.