Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

bat

Multinazionali fanno quadrato: “Tpd e Fda limitano innovazione”

Anche Bat chiede maggior libertà di ricerca, allineandosi ad analoga richiesta di Hon Lik (Fontem Ventures): "Regole diverse in diverse giurisdizioni rendono eccessivamente onerosa e costosa l'innovazione, soprattutto per le piccole imprese. Si soffoca la crescita e l'innovazione, che a sua volta potrebbe soffocare il potenziale che questi prodotti hanno per ridurre i danni del fumo"

Bat punta su Vype. Ma priorità sempre al tabacco

Dopo la fase di lancio fiorentina, la cigalike della multinazionale inglese approda nella maggiori città italiane, in previsione di essere distribuita su tutto il territorio nazionale. Intanto si raggiungono accordi con il governo per investimenti sul fronte della coltivazione del tabacco.

Alleanza “multinazionale” alla conquista del vaping

Imperial Brand (già Imperial Tobacco) e British American Tobacco hanno stretto un accordo commerciale in materia di vaping. Nicoventures potrà sfruttare le licenze e i brevetti di Fontem dietro compenso economico su cui però vige il segreto.