Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

fda

La fine di un mito: ProVape chiude i battenti

di Barbara Mennitti Chiude i battenti ProVape, la storica azienda americana produttrice del Provari, il tubo elettronico che qualche anno fa rappresentava il top dell’hardware. “A causa delle imminenti regolamentazioni e limitazioni della Food Drug Administration, abbiamo deciso di interrompere la produzione e fermare le operazioni”. Con queste poche parole pubblicate sul suo sito e […]

Chi ha paura della sigaretta elettronica (e perché)

Michael Siegel, tra i massimi esperti mondiali di lotta al tabagismo e sostenitore della sigaretta elettronica, spiega su Sigmagazine come e perché ci siano ancora tanti pregiudizi e disinformazione sullo strumento che consente di ridurre rischi e danni da fumo.

Multinazionali fanno quadrato: “Tpd e Fda limitano innovazione”

Anche Bat chiede maggior libertà di ricerca, allineandosi ad analoga richiesta di Hon Lik (Fontem Ventures): "Regole diverse in diverse giurisdizioni rendono eccessivamente onerosa e costosa l'innovazione, soprattutto per le piccole imprese. Si soffoca la crescita e l'innovazione, che a sua volta potrebbe soffocare il potenziale che questi prodotti hanno per ridurre i danni del fumo"

Stati Uniti calano la mannaia: migliaia di prodotti a rischio

Tutti i prodotti del vaping messi in commercio dopo il 15 febbraio 2007 dovranno essere registrati e certificati. Un obbligo che va a incidere pesantemente sul futuro del settore a stelle e strisce. Le migliaia di prodotti in commercio dovranno essere certificati entro 24 mesi. Divieti per minori e restrizioni nella vendita.