CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Il governo ha azzerato i vertici dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nel corso della riunione della presidenza dei Ministri, su proposta del ministro Tria, il premier Giuseppe Conte ha nominato il nuovo direttore che andrà a sostituire l’uscente Kessler, ex parlamentare Pd. Si tratta di Benedetto Mineo, palermitano, 57 anni, già amministratore delegato di Equitalia, poi passato a dirigere la Divisione contribuenti, fiscalità locale e territoriale.
Al termine del Consiglio dei Ministri, il vicepremier Di Maio ha così commentao sul proprio profilo Facebook: “Abbiamo anche azzerato i vertici dell’Agenzia delle Dogane e dell’Agenzia del Demanio. Dove c’erano rispettivamente un ex sindaco del Pd e un ex parlamentare del Pd ora ci sono Benedetto Mineo e Riccardo Carpino. Auguro un buon lavoro a tutti!“.