Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002

Studio conferma efficacia e-cig con nicotina per smettere di fumare

Ricercatori hanno associato alla sigaretta elettronica i cerotti con o senza nicotina, scoprendo che questi ultimi erano del tutto ininfluenti sul risultato.

Un nuovo studio americano conferma l’efficacia della sigaretta elettronica con nicotina per smettere di fumare. Il lavoro, pubblicato su Psychopharmacology si intitola “Smoking reduction using electronic nicotine delivery systems in combination with nicotine skin patches” ed è stato condotto da un gruppo di ricercatori del Duke Center for Smoking Cessation presso la School of Medicine della Duke University, coordinato da Jed E. Rose. Come si comprende dal titolo, lo scopo degli autori era valutare gli effetti sul fumo dell’uso si sigarette elettroniche con nicotina rispetto a quelle senza (placebo) in combinazione ai cerotti con e senza nicotina. In pratica si voleva capire se i cerotti con nicotina, in aggiunta all’uso dell’e-cig, potenziasse la riduzione del fumo rispetto al placebo.
Hanno preso parte allo studio 94 fumatori quotidiani che hanno ricevuto in maniera casuale sigarette elettroniche con nicotina o senza, associate a cerotti con o senza nicotina. La riduzione e la cessazione del fumo sono state valutare per un periodo di otto settimane mediante l’autovalutazione e la misurazione del monossido di carbonio nell’area espirata.
Dai risultati è emerso che l’uso della sigaretta elettronica con nicotina ha portato a una riduzione significativa del fumo (sia come cessazione che come diminuzione del numero di sigarette fumate), rispetto all’uso di e-cig senza nicotina. Non è stato invece “statisticamente significativo”, si legge nello studio l’effetto dei cerotti con nicotina. Vediamo un po’ di numeri. I partecipanti che avevano ricevuto la sigaretta elettronica con nicotina, dopo otto settimane avevano registrato una riduzione media del monossido di carbonio del 42,6%. Per chi aveva utilizzato l’e-cigarette senza nicotina, la riduzione era stata, invece del 6,4%. In questo quadro, non ha fatto praticamente nessuna differenza che le sigarette elettroniche fossero associate a cerotti con o senza nicotina.
La presenza di nicotina nelle sigarette elettroniche – concludono dunque gli autori – è stata associata a una grande riduzione del fumo”.

Articoli correlati
404 Not Found

404 Not Found


nginx/1.18.0