CONDIVIDI

di Stefano Caliciuri

Eleaf presenta la quarta versione del suo più celebre atomizzatore: il Melo. Design più aggressivo e futurista, è proposto in due versioni per la vendita in kit e in confezione singola. La prima, con diametro da 22 millimetri, ha una capacità di 2 millilitri come imposto dalla Tpd; la seconda, con diametro da 2 centimetri e mezzo, ha invece una capacità di 4,5 millilitri. Due le novità principali rispetto il predecessore. Innanzitutto nel Melo 4 il refill si effettua dall’alto con un semplice movimento rotatorio del cap. La seconda invece è nei fori dell’aria che sono più larghi e consentono un maggior afflusso. Monta resistenze da 0,3 o da 0,5 ohm utilizzabili per range tra i 30 e gli 80 o 100 watt. Melo 4 è disponibile in tre colori: argento, nero e bianco.