Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

anafe

Francia, polemica contro i cloni dopo esplosione Decepticon

Un giovane francese rischia una menomazione alla mano destra in seguito allo scoppio di una batteria clone. Ed è subito polemica contro le e-cig, considerate pericolose. Ma come spesso accade si tende alla generalizzazione senza entrare nel cuore del problema.

Jai, l’ecig elegante che aiuta a dimenticare le bionde

Diciamolo subito: Jai, la sigaretta elettronica lanciata sul mercato da Fontem Ventures, non è un prodotto per svapatori agguerriti, per amanti della nuvola, né per chi non può fare a meno del voltaggio variabile. Molto semplicemente Jai è un prodotto adatto prima di tutto a chi vuole smettere di fumare e cerca un sostituto alla […]

Sentenza Consulta, Anafe-Fiesel: “Stop anche al 2015”

Dopo la sentenza della Corte Costituzionale, la parola non poteva non spettare ai massimi vertici istituzionali di categoria, Massimiliano Mancini, presidente di Anafe-Confindustria, e Massimiliano Federici, presidente di Fiesel-Confesercenti. “Proviamo grande soddisfazione e senso di giustizia per la decisione della Corte Costituzionale che – dando ragione a due anni di battaglie in difesa delle sigarette […]

Sole24Ore, dal fumo elettronico incassato 90% meno di quanto previsto

Le casse erariali piangono. Doveva essere una tassa per tutti ed invece le previsioni sono state smentite del 90 per cento. A fronte di un preventivo di 112 milioni di euro finora sono stati incassati poco più di 11 milioni di euro. Perché? Certamente per la tassa considerata troppo alta ma soprattutto perché i  controlli […]

Connecticut, la tassa colpisce le licenze

Se in Italia si è provveduto a tassare il consumo, negli Stati Uniti si colpiscono le licenze di vendita. In Connecticut è in discussione la tassa sulla vendita di ecig che potrebbe colpire soltanto i negozianti, come se fosse una imposta di bollo sull’esercizio.

Depositi fiscali, ecco tutti i nomi degli autorizzati

Sembrerebbe che ci sia ancora molta confusione tra gli svapatori sulla liceità o meno di alcuni venditori. Tra i i sostenitori dei liquidi fai-da-te e i rivenditori autorizzati, complice ormai anche la famigerata tassa, pare sia guerra dichiarata. Ma anche tra gli stessi riveditori le cose non vanno per niente bene, tra coloro vogliono essere […]

Sondaggio Liaf a sostegno della ricerca

La Lega italiana anti fumo ha promosso una ricerca tra gli svapatori per conoscere abitudini e tendenze di un settore ancora poco conosciuto. La ricerca è coordinata dal dottor Christopher Russell, ricercatore del Centre for DrugMisuse Research di Glasgow e ricercatore volontario della LIAF.

PayPal blocca transazioni su liquidi, e-cig e aromi

Luglio 2015. E’ questa la linea di demarcazione tra l’anarchia assoluta e la regolamentazione del mercato. A partire da quella data PayPal ha deciso di sospendere le transazioni riguardanti i prodotti dello svapo: batterie, liquidi e aromi. Nuove regole però riservate ai soli venditori.

POLOSA DENUNCIA NEJM PER NOTIZIE FALSE E FUORVIANTI

Riccardo Polosa, responsabile scientifico Liaf, insieme con altri 39 medici e ricercatori, hanno denunciato la rivista scientifica New England Journal of Medicine per aver scritto il falso senza poi correggere quanto sostenuto. Sul numero di gennaio di quest’anno, infatti, si sosteneva che nel vapore delle e-cig risultavano livelli di formaldeide così elevati da risultare molto […]

Jai, prima multinazionale a puntare sull’Italia

Passaggio epocale per il mondo dello “svapo” con la prima multinazionale che investe in Italia e fa ripartire, da Roma, un mercato fino ad ora turbolento. Si tratta di JAI, il nuovo marchio di sigarette elettroniche da pochi giorni disponibile in circa 2000 tabaccherie della capitale. A breve però si potrà trovare anche nel resto […]