Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

rita bernardini

La sigaretta elettronica entra anche nelle carceri scozzesi

Sigarette elettroniche distribuite gratuitamente nelle carceri. Succede in Scozia per decisione del ministero della salute in accordo con il ministero della giustizia. I detenuti delle carceri scozzesi riceveranno per due mesi a partire da novembre un kit del valore di 65 euro per poter svapare in carcere. L’iniziativa coincide con l’introduzione del totale divieto di […]

Francia, iniziativa pilota: mille sigarette elettroniche in carcere

di Barbara Mennitti Per la prima volta la sigaretta elettronica entra in carcere francese. Accade nel penitenziario di Caen dove ieri sono state distribuite ai detenuti fumatori circa mille ecig. L’iniziativa è stata resa possibile grazie a una collaborazione fra l’associazione La vape du coeur e il Centro ospedaliero di Caen, decisi a dare una […]

Rita Bernardini: “Lo Stato dei divieti continua a farla da padrone”

di Redazione Cristiana Pugliese (Radio Radicale): Perché parliamo anche di sigaretta elettronica, cosa è successo? Rita Bernardini: “Ne parliamo perché è accaduta una cosa sconvolgente. In Italia si stava affermando  un mercato, quello delle ecig, delle sigarette elettroniche. Un po’ tutti abbiamo potuto vedere sorgere una nuova economia, questi piccoli negozi, a volte dei buchi, […]

La sigaretta elettronica entra nelle carceri italiane

Grazie all'impegno di Rita Bernardini (Radicali) e al coinvolgimento del direttore dell'amministrazione penitenziaria Santi Consolo, la sigaretta elettronica potrebbe essere distribuita ai fumatori in stato di detenzione. Iniziativa che va nella direzione della tutela della salute dei detenuti.