Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

europa

Vaping is Not Tobacco spiegata dal portavoce del comitato promotore

Nel 2020 l’Unione europea si metterà al lavoro per la revisione della Direttiva sui prodotti del tabacco, che regolamenta anche quelli del vaping. Interviene il portavoce della petizione fra i cittadini europei per chiedere alla Commissione che la sigaretta elettronica non sia equiparata al tabacco.

Associazioni consumatori sigarette elettroniche in Europa: chi sono, cosa fanno

(articolo tratto dalla rivista cartacea bimestrale Sigmagazine #9) Nell’autunno del 2010 gli svapatori cominciarono a discutere sui forum online di una possibile regolamentazione europea delle sigarette elettroniche, in concomitanza con la procedura di consultazione pubblica sulla revisione della direttiva sui prodotti del tabacco, nota come Tpd. Per la prima volta, infatti, veniva ventilata la possibilità […]

“Non basta parlare di Europa, bisogna comportarsi da europei”

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di Mosè Giacomello (presidente Vapitaly) al sottosegretario Benedetto Della Vedova, senatore che ha partecipato a due edizioni della fiera internazionale della sigaretta elettronica ed è più volte intervenuto a sostegno del settore. Egregio Sen. Della Vedova, seguo con interesse il suo impegno in una lista politica che mette l’Europa […]

Indagine su scala europea, l’Italia punisce l’ecig più del tabacco

È appena stato pubblicato il Nanny State Index 2017, cioè una classifica degli Stati etici (o Stati mamma) all’interno dell’Unione europea. O, come spiegano i suoi creatori, una guida ai Paesi peggiori fra i 28 Stati membri per mangiare, bere, fumare e svapare. L’iniziativa è guidata dal think-tank European Policy Information Center (Epicenter) e ha […]

Vape Mob europeo, anche l’Italia in piazza

Un segnale forte a livello europeo: un vape mob per sensibilizzare l’opinione pubblica che lo svapo non nuoce come le sigarette tradizionali ma soprattutto che è una passione condivisa da milioni di persone. L’idea è partita dalle organizzazioni svizzere e ora sta facendo il giro del continente attraverso il classico passaparola via social network. L’appuntamento […]