Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

italia

Ricerca ancora inadeguata e parziale. Parola di Etter.

Jean Francois Etter è tra i maggiori ricercatori in materia di fumo elettronico. Docente di Salute pubblica presso l’Università di Ginevra, tempo fa diede alle stampe un volume in cui si tracciava la storia della sigaretta elettronica ma soprattutto gli effetti che questa causa nell’organismo. Per sua stessa ammissione i dati non potevano che essere […]

Connecticut, la tassa colpisce le licenze

Se in Italia si è provveduto a tassare il consumo, negli Stati Uniti si colpiscono le licenze di vendita. In Connecticut è in discussione la tassa sulla vendita di ecig che potrebbe colpire soltanto i negozianti, come se fosse una imposta di bollo sull’esercizio.

Carta dello svapatore, i comandamenti per svapare in ufficio

Un emendamento per vietare l’uso della sigaretta elettronica in ufficio. Potrebbe accadere in Francia dove è in fase di discussione la legge di riforma sulla salute pubblica. Ma un gruppo di medici e ricercatori capeggiati dal professor Philippe Presles, anticipando la legge nella speranza che l’emendamento venga ritirato, hanno redatto la Carta dello Svapatore, ovvero […]

POLOSA DENUNCIA NEJM PER NOTIZIE FALSE E FUORVIANTI

Riccardo Polosa, responsabile scientifico Liaf, insieme con altri 39 medici e ricercatori, hanno denunciato la rivista scientifica New England Journal of Medicine per aver scritto il falso senza poi correggere quanto sostenuto. Sul numero di gennaio di quest’anno, infatti, si sosteneva che nel vapore delle e-cig risultavano livelli di formaldeide così elevati da risultare molto […]

Philip Morris annuncia iQOS, riscaldatore di tabacco senza combustione

Chi ama il gusto del tabacco difficilmente smetterà di fumare, pur conoscendo i rischi che il tabagismo comporta. La sigaretta elettronica non soddisfa coloro che pur volendo sostituire la sigaretta tradizionale hanno la necessità si sentire in bocca il sapore forte del tabacco. Così Philip Morris International ha ideato iQOS, quello che possiamo definire un […]

Jai, prima multinazionale a puntare sull’Italia

Passaggio epocale per il mondo dello “svapo” con la prima multinazionale che investe in Italia e fa ripartire, da Roma, un mercato fino ad ora turbolento. Si tratta di JAI, il nuovo marchio di sigarette elettroniche da pochi giorni disponibile in circa 2000 tabaccherie della capitale. A breve però si potrà trovare anche nel resto […]

VIA LIBERA ALLA TASSA. MA NON PER TUTTI

E alla fine Renzi ha ceduto. Ha ceduto alle multinazionali, ha ceduto alle lobby, ha ceduto all’Europa. In materia di tabacco Renzi ha davvero ceduto su tutta la linea, andando ad introdurre una super tassazione in uno dei pochi settori che ancora non era stato affossato dalla crisi. Anzi, che negli ultimi anni era riuscito […]