Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

fit

Perché è sbagliato ingabbiare la sigaretta elettronica nella burocrazia

In questa occasione (per ragioni più procedurali che di volontà politica, mi par di capire dall’esterno), il Parlamento non ha attuato la liberalizzazione delle sigarette elettroniche, dopo anni (è sempre bene ricordarlo) di ingiuste aggressioni fiscali e burocratiche. Ma ho la sensazione che il clima sia cambiato, e che possa esserci spazio, nelle prossime settimane […]

L’ultima parola di Fico: emendamento sigarette elettroniche inammissibile

Il presidente della Camera Roberto Fico ha dichiarato inammissibile l’emendamento no-tax e web libero sulle sigarette elettroniche. Per non ammettere le decine di emendamenti di Forza Italia e del Pd, ha preferito stralciare il testo sulla sigaretta elettronica. Punto, a capo. Ora si apre un nuovo capitolo che necessariamente deve tenere tutto quanto di buono […]

“Cari colleghi tabaccai, se non ci adattiamo verremo spazzati via”

“Se non ci adattiamo verremo spazzati via”. Non usa giri di parole Philippe Coy, presidente della confederazione dei tabaccai francesi. Nell’ultimo anno il costo del pacchetto di sigarette in Francia è aumentato sino a 8 euro e nel breve termine sono previsti altri rincari sino ad arrivare a 10 euro. Il governo francese ha deciso […]

Nasce UIT, neo associazione per i tabaccai del terzo millennio

Una nuova associazione a tutela dei tabaccai. Alternativa alla Fit e ad Assotabaccai, si chiama Unione Italiana Tabaccai e vuole tutelare la frangia più moderna degli esercenti di tabacchi. In sostanza, coloro che vedono anche le sigarette elettroniche e gli strumenti di riduzione del danno parte ingrante dell’attività della tabaccheria del Terzo Millennio. Il neo […]

Cannabis legale, Fit chiede parere per vendita in tabaccheria

Giovanni Risso, presidente della Federazione italiana tabaccai, ha chiesto un parere al Ministero delle Finanze, al Ministero della Salute e all’Agenzia Dogane e Monopoli circa la possibilità di vendere la cosiddetta cannabis light in tabaccheria. In attesa della risposta, il presidente sconsiglia ai propri associati di vendere il prodotto contenente quantità limitate di Thc anche […]