Testata giornalistica destinata agli operatori del settore delle sigarette elettroniche - Registrazione Tribunale di Roma: 234/2015; Registro Operatori della Comunicazione: 29956/2017 - Best Edizioni srls, viale Bruno Buozzi 47, Roma - Partita Iva 14153851002
navigazione Tag

francia

SVAPOWORLD – Notizie internazionali dal 22 al 28 maggio

L'Ue apre la consultazione sulla Tpd, mentre dagli Usa arrivano studi favorevoli alla sigaretta elettronica. Consumatori filippini pressano il presidente uscente, mentre in Francia aumentano i ministri svapatori. L'Oms dedica il No tobacco Day ai danni ambientali del fumo, ma non risparmia l'e-cig.

Macron, Véran, Borne: il governo francese va tutto vapore

Sia il Presidente che il neo primo ministro e il ministro ai rapporti con il parlamento (già ministro alla sanità) utilizzano anche pubblicamente la sigaretta elettronica. E non a caso la Francia si sta prepotentemente presentando come il Paese capofila in Europa per la riduzione del danno da fumo.

SVAPOWORLD – Notizie internazionali dal 30 gennaio al 5 febbraio

In Europa ferve il dibattito sul vaping: fra medici francesi e Alto Consiglio della salute, fra scienziati e parlamentari tedeschi sulla tassa, mentre in Olanda un'indagine rivela l'importanza degli aromi che il governo vuole vietare. Intanto in Inghilterra sempre più autorità locali offrono e-cig ai fumatori.